Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest

LA VITAMINA DEL SOLE

La vitamina D è un composto organico liposolubile, ed è sintetizzata grazie all’azione della luce

solare.

Per produrre la quantità di vitamina D necessaria al nostro organismo, ed il suo approvvigionamento

dipende dalla luce del sole, la quale permette la conversione, a livello cutaneo, di uno specifico

precursore, e dall’assunzione di alcuni specifici alimenti , tra i quali alcuni tipi di pesce (aringa,

sgombro, sardine), il burro, i formaggi grassi e le uova.

Cos’è la carenza di vitamina D

La carenza di vitamina D è la condizione risultante dall’assenza di adeguate quantità di

vitamina D nell’organismo.

Detto altrimenti, è la situazione che rispecchia un livello di vitamina D insufficiente a

mantenere in salute l’organismo dell’essere umano.

In medicina, la carenza di vitamina D è anche nota come ipovitaminosi D.

Le principali conseguenze della carenza di vitamina D nell’essere umano sono il rachitismo,

nei soggetti di giovane e giovanissima età,

e NEGLI INDIVIDUI ADULTI l’OSTEOMALACIA e l’OSTEOPOROSI .

QUEST’ ULTIMA è Responsabile di una maggiore tendenza alle fratture,

Tale indebolimento trova origine nel deterioramento della microarchitettura del tessuto osseo e

nella conseguente riduzione della massa minerale ossea.

Presso il nostro centro è possibile fare un check up completo che comprende:

PRELIEVO EMATICO VITAMINA D + MOC DEXA

Avere una valutazione della componente minerale ossea per la diagnosi e monitoraggio dell’osteoporosi attraverso un densitometro DEXA di ultima generazione, permette, con tempi notevolmente ridotti, esami a livello della colonna lombare e del femore, ma anche esami MOC total body con valutazione della massa grassa e massa magra, morfometria vertebrale e protocolli MOC pediatrici .

Via Gabelletta 147, Terni

Lun–Sab: 7:00 – 21:00 Domenica: Chiuso

Condividi questo post con i tuoi amici

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin