INFIAMMAZIONE DEL GINOCCHIO

INFIAMMAZIONE DEL GINOCCHIO

Quella del ginocchio è una delle articolazioni che utilizziamo maggiormente ed è una delle aree del nostro corpo più soggette a dolori. Traumi, usura, postura errata, sovrappeso, processi degenerativi: le cause del dolore al ginocchio (gonalgia) possono essere molte e comprenderne l’origine è fondamentale per intervenire efficacemente sul problema.

Una delle cause più frequenti del dolore al ginocchio è l’attività fisica amatoriale. Con la diffusione ad esempio del running, infatti, sono in molti ad affrontare sessioni di allenamento (anche molto pesanti) senza la necessaria preparazione atletica, un’adeguata attrezzatura e un contesto adatto. Sforzi a freddo, torsioni dovute al terreno disconnesso, eccessivi carichi sono tutte cause che portano all’infiammazione della struttura del ginocchio provocando dolori anche molto intensi.

Le cause più diffuse di dolore al ginocchio

I fattori che portano al dolore al ginocchio possono essere molteplici; tuttavia i più comuni sono di natura traumatica o degenerativa.

Borsite al ginocchio

La borsite consiste in un’infiammazione a carico della borsa sierosa. Le cause più frequenti di borsite del ginocchio sono prolungati inginocchiamenti su superfici dure o traumi ripetuti. Come sempre nei casi d’infiammazione, il processo flogistico porta all’aumento di fluidi nella zona colpita, causando rigonfiamento della borsa con conseguente dolore.

Si fa comunemente riferimento a questa tipologia di disturbo con il termine di “ginocchio della lavandaia”.

Tendinite al ginocchio

La tendinite al ginocchio è il processo infiammatorio che interessa i tendini del ginocchio ed è causata principalmente da traumi ripetuti.

Il tendine rotuleo è quello più frequentemente interessato da traumi e, dunque, da tendiniti. Spesso la causa di tali traumi è da far risalire alle attività sportive amatoriali o a movimenti bruschi.

Distorsione e lesioni dei legamenti

La distorsione rappresenta una delle cause principali di lesione a carico delle strutture muscolari, tendinee e legamentose dell’articolazione del ginocchio; consegue generalmente a un trauma a causa di un movimento brusco o errato (come ad esempio una rotazione esterna del ginocchio).

Oltre al dolore, i sintomi di una distorsione sono il gonfiore, la rigidità articolare e l’instabilità del ginocchio durante i movimenti.

Artrosi

L’artrosi è una malattia cronica di tipo degenerativo che riduce la funzionalità dell’articolazione. Nel caso specifico dell’artrosi al ginocchio (gonartrosi), si verifica un deterioramento della cartilagine che riveste le superfici articolari tra femore e tibia, che innesca un processo infiammatorio a carico dell’articolazione. I traumi al ginocchio, la sedentarietà, la postura e il sovrappeso sono fattori di rischio che si vanno ad aggiungere a cause inevitabili come l’invecchiamento e la predisposizione genetica.

Diagnostica

La diagnosi dell’artrosi del ginocchio si effettua tramite:

  • Radiografie (possibilmente eseguite “sotto carico”, cioè in piedi)

WhatsApp chat

Questo sito utilizza cookie che consentono di agevolarne la gestione e personalizzare la tua visita. Usando il sito accetti che siano utilizzati cookie. Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi